Skip to main content

Nel servizio della birra, i bicchieri e la temperatura di servizio sono due fattori di prima importanza poiché assicurano il piacere della degustazione.

E’ comune ormai bere la birra dalla bottiglia per tendenza ma è il modo peggiore di degustarla, in quanto lo stretto collo della bottiglia scatena l’anidride carbonica e questo impedisce la piena apertura dell’elemento aromatico.

Perciò la birra, come il vino, in base alla sua tipologia necessita di un bicchiere specifico per esaltare le diverse qualità.

Come scegliere il bicchiere?

Non è complicato, l’importante è ricordare due regole fondamentali: se si vuole degustare una birra particolarmente aromatica occorre utilizzare un bicchiere in vetro con apertura ampia, mentre se si vuole bere una birra più delicata è meglio scegliere un bicchiere stretto e alto.

Indicazioni utili per orientarsi alla scelta del bicchiere idoneo:

  • Per evitare che la birra si riscaldi è preferibile utilizzare bicchieri a calice tondo anziché cilindrici

  • I bicchieri dal bordo netto e sottile favoriscono la formazione della cupola di schiuma

  • L’esistenza di punti di incisione sul fondo del bicchiere favorisce la formazione del perlage

Di seguito ti elenchiamo dunque i bicchieri da utilizzare in base al tipo di birra:

Boccale con manico (in vetro/ceramica)

È un bicchiere adatto a birre tedesche con bassa temperatura di servizio e grazie al manico non si riscalda la birra con il calore delle mani

Bicchiere per Pilsner (Pilsner Flute)

Il bicchiere classico per pils mantiene la schiuma e favorisce la salita di profumi verso il naso a ogni sorso

Bicchiere da Weissbier (o Vase)

Questo bicchiere è usato per le weisse tedesche e ogni volta che si beve la sua forma particolare crea dei micro vortici che generano nuovi aromi e nuova schiuma

Pinta Americana (Shaker)

E’ un ampio boccale americano molto semplice che facilita la bevuta.

Questo bicchiere ha solo un lato negativo: penalizza gli aromi.

Bicchiere francese Jelly

Il nome Jelly deriva dall’utilizzo originario di questo bicchiere ovvero quello di conservarci gelatine e marmellata di frutta. L’ampia bocca favorisce ampi sorsi ed è il classico bicchiere utilizzato per le Blanche.

Ma attenzione dopo aver scelto il giusto bicchiere ci deve essere anche un’adeguata pulizia.

Se il bicchiere non è correttamente igienizzato si può condizionare negativamente la degustazione della birra!

Se non lo hai ancora fatto leggi IGIENE DEL BICCHIERE – Pecker Bevande!

In conclusione quindi le forme dei bicchieri che si possono utilizzare per servire una birra perfetta sono molteplici ed è giusto dire ad ogni birra il suo bicchiere ma ricordiamo sempre anche manutenzione e lavaggio altrimenti si vanifica tutto!

×